Accedi

Butta la pasta!

Sformato di maccheroni

Adoro la pasta in forno con la crosticina! Ecco a voi una ricetta facile e veloce:

Sformato di Maccheroni


Ingredienti :
Per 4 persone: 300 gr di maccheroni, 4 uova, 1/8 di latte, parmigiano reggiano grattugiato, sale, noce moscata.

Preparazione :
Cuocere i maccheroni in abbondante acqua bollente salata e scolarli ad dente. Intanto in una ciotola sbattere le uova con il sale, la noce moscata, il latte e il parmigiano grattugiato.

In un tegame da forno alternare gli strati di maccheroni con il composto a base di uova avendo cura di terminare con quest'ultimo e un'abbondante spolverata di parmigiano grattugiato che servirà da gratinatura.

Infornare in forno precedentemente scaldato a 250° per 20 minuti.

 

Commenti

  • lilian 3694 giorni fa

    Tagliatelle al mascarpone e rucola

    image
    Ingredienti

        * 400 g di tagliatelle
        * 200 g di mascarpone
        * 1 mazzetto di rucola
        * 6 cucchiai di parmigiano
        * 100 ml di latte
        * sale e pepe q.b.

    Mentre le tagliatelle cuociono frullate la rucola col latte, il parmigiano il sale e il pepe.
    Scolate bene al dente le tagliatelle e conditele col mascarpone e la rucola frullata!

    Da provare!

  • monica 3681 giorni fa

    Fettuccine con pancetta al prezzemolo

    image

    Ingredienti:
        * 250 gr di ricotta
        * 150 gr di pancetta a dadini
        * un cucchiaio di olio d'oliva
        * 1 cipolla tritata
        * 2 cucchiai di panna da cucina
        * 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
        * 350 gr di fettuccine
        * 50 gr di prezzemolo tritato
        * sale e pepe

    Preparazione :

    Lavorate la ricotta azionando il contenitore di un mixer fino a quando avrete ottenuto un composto morbido e cremoso. In una padella dal fondo antiaderente fate soffriggere la pancetta, dopodichè mettetela a perdere l'unto su fogli di carta da cucina. Versate l'olio in una seconda padella e unite la cipolla tritata; quando sarà diventata trasparente, abbassate la fiamma e aggiungete la ricotta e la pancetta.

    Mescolate e incorporate il parmigiano grattugiato, la panna, il sale e il pepe. Cuocete al dente le fettuccine, scolatele e conditele col composto alla ricotta. Prima di servire spolverizzatele con una manciata di prezzemolo tritato.

     

    Questo sarà il mio pranzo di oggi! Gnammi!!

  • Giulia Freddi 3667 giorni fa

    Ingredienti :
    *pasta (penne-mezzepenne)350 g*,
    *cipolle*,*aglio*, *mezzo dado di carne*, *olio*, *polpa di pomodoro*, *due cucchiai di pesto*, *panna 100 g*, *mezzo bicchiere d'acqua*
    image

    Preparazione :
    Mettere sul fuoco una pentola con dell'acqua e portare ad ebollizione; nel frattempo, in una padella bassa, mettere il trito di aglio e cipolla e far soffriggere con l'olio. Aggiungere la polpa di pomodoro, mezzo bicchiere d'acqua e il mezzo dado. Lasciare cuocere per  5/6 minuti a mezzo fuoco. Nel frattempo buttare la pasta.
    Quando il pomodoro è cotto spegnere il fuoco e aggiungere i due cucchiai di pesto e i 100 g di panna.
    Attendere la cottura della pasta, unire il tutto e servire.

  • nomeutente 3667 giorni fa

    Palline di patate allo zabaglione di parmigiano e zafferano con prosciutto crudo croccante

    difficoltà: facile

    tempo: 10 minuti

    ingredienti per 4 persone: 800 gr di palline di patate fresche (sono piccoli gnocchi di patate di forma sferica); una bustina di zafferano; un etto di parmigiano grattuggiato, una fetta di prosciutto crudo di circa 30 gr;un cucchiaio abbondante d'olio di oliva; un bicchiere di acqua calda; 1/4 di dado di verdura; sale q.b.

     

    Preparazione: in una padella capace versare il cucchiaio abbondante d'olio e lasciare scaldare poco, subito dopo aggiungere il dado di verdura e contemporaneamente il bicchiere di acqua calda. Fare sobbollire il tutto per un minuto poi spegnere il fuoco e aggiungere la bustina di zafferano.

    Fate tostare nel forno la fetta di prosciutto, fino a che sarà croccante, poi riducetela in piccoli pezzetti.

    A parte, portare a bollore l'acqua non troppo salata e cuocere le palline di patate per circa due minuti (le confezioni riportano un minuto ma è poco). Poi rimettere su fuoco dolce la padella con il sugo di zafferano. Scolare le palline e farle mantecare nel sugo allo zafferano al quale avrete aggiunto successivamente il parmigiano grattuggiato e i minuzzoli croccanti di prosciutto:

    Vino consigliato: Monica di sardegna "Perdera" - Cantine Argiolas - Serdiana (CA)

     

    PS: in mancanza delle palline sono ottimi anche gli gnocchi di patate, basta che non siano troppo grandi.