Accedi

Come organizzarsi per un campeggio

Vacanze in campeggio low cost - è un ottimo modo per staccare dalla routine quotidiana e dalla città.

campeggio

Come prima cosa bisogna decidere dove andare: al mare, in montagna o al lago, ci sono campeggi ovunuqe, come per gli alberghi hanno le categorie rappresentate dalle stelle e offrono servizi diversificati a seconda della qualità.

Scegliere la tenda da campeggio - ci sono ottimi modelli di tende a prezzi accessibili che variano a seconda del numero di posti letto. Vi consigliamo di aggiungere sempre un posto a quelli effettivi per avere dello spazio in cui sistemare gli oggetti.

Cosa portare in campeggio - Una volta deciso il luogo e acquistata la tenda, bisogna fare una lista dettagliata degli oggetti da portare: il minimo indispensabile è già troppo. Quindi dobbiamo darci un limite. Oltre ai nostri effetti personali dobbiamo avere:

  • Telo cerato da mettere sotto alla tenda per isolare dal suolo
  • Materassi gonfiabili
  • Sacchi a pelo
  • Tavolo con sedie
  • Contenitori per alimenti con coperchio
  • Repellenti per insetti
  • Torcia e pile di ricambio
  • Fornellino a gas con annesse ricariche
  • Bacinelle per lavare i piatti
  • Stoviglie
  • Kit di pronto soccorso
  • Necessario per il bagno

Commenti