Accedi

Usare la WII su PC Windows

  • Pubblico
lilian 2411 giorni fa

image

La console per videogiochi Wii di Nintendo ha ottenuto un enorme successo, grazie all'innovativa modalità di gioco, caratterizzata dal comando a distanza, in modo interattivo rispetto a quel che succede sullo schermo.

Ricordo che quando misi mano su una webcam per la prima volta, tanti anni fa, sul cd in dotazione, vi erano diversi giochini che, fondamentalmente, erano molto simili a quelli distribuiti con la Wii.

Erano giochini in cui la propria immagine ripresa dalla webcam interagiva con la grafica di sfondo del giochino e, ad esempio, si dovevano colpire con la testa della bolle di sapone.
La giocabilità era pessima e funzionava in modo molto casuale...

Adesso però alcuni sviluppatori, ispirati dalla Wii hanno migliorato quel sistema di gioco e l'esperienza è stata del tutto differente e stupefacente!

camspaceCamspace  permette al videogiocatore di utilizzare un qualsiasi oggetto posto davanti alla webcam come fosse un joystick e quindi di giocare a distanza e senza fili come avviene su una Nintendo Wii che utilizza dei sensori di movimento.
Su Camspace i sensori di movimento sono virtuali e guidati dal software.

L'installazione del programma CamSpace è particolare, dopo aver lanciato l'eseguibile, cioè il file .exe, durante l'installazione Camspace installa i driver di un joystick virtuale.
Windows avverte più volte che quel driver può non essere compatibile con Windows stesso ma ovviamete bisogna ignorare questi avvisi e premere sempre "continua".

Dopo aver installato CamSpace, collegato la Webcam e riavviato il PC, si nota che il programma parte in backgroud con l'avvio di Windows, questo avviene perchè Camspace è stato progettato per funzionare, potenzialmente, con qualsiasi gioco esiste per i pc Windows.

A questo punto bisogna assicurarsi di avere una buona illuminazione nella stanza e avviare l'applicazione CamSpace che riconosce la webcam e ne mostra l'immagine ripresa.
Adesso prepariamo il joystick, qualsiasi oggetto dalla forma allungata come una penna può andare bene ma con un accendino, modello grande, si ottiene il miglior risultato.
All'avvio dell'applicazione appare un messaggio che dice di nascondere alla telecamera l'oggetto che funzionerà da joystick e premere su un lucchetto; chiuso il lucchetto bisogna inquadrare l'accendino e automaticamente il programma lo riconosce come joystick.

A questo punto, si può iniziare a provare CamSpace con i piccoli giochi che sono stati installati assieme al programma (dovrebbe esserci una cartella con i giochi sul Desktop); con un doppio click su uno dei giochi, l'esperienza Wii ha inizio e ci si ritrova in un film di fantascienza stile "Minority Report".
Con molti giochi è possibile giocare anche in due facendo riconoscere due joystick virtuali, ad esempio, nel gioco "soccer" bisogna fare goal all'avversario tirando con l'accendino virtualizzato una pallina in porta.

Sul sito di CamSpace alla sezione CamGames è possibile scaricare tanti giochi sviluppati appositamente per funzionare da soli, mentre alla sezione Game Controllers si scaricano gli add-on che permettono a Camspace di funzionare all'interno di giochi veri e propri .

Personalmente mi è piaciuto molto e mi piacerebbe sapere come vi siete trovati e quali giochi, per voi, sono da non perdere.

Commenti