Accedi

Il jailbreak di iOS 4.2 è già realtà

  • Pubblico
iphone 2535 giorni fa

jailbreak iOS 4.2

Il Dev Team dopo giorni di duro lavoro ha rilasciato alcune succulenti informazioni in merito al jailbreak di iOS 4.2.
Riassumendo rapidamente, il Dev Team ha assicurato che a prescindere dai futuri rilasci  di aggiornamenti di iOS, sarà comunque possibile eseguire il jailbreak di iOS 4.2 su tutti i dispositivi attualmente commercializzati.

Il Dev Team ha tenuto a precisare che sarà possibile eseguire un jailbreak di tipo untethered, ma questo dipenderà esclusivamente da Comex, il quale come sempre, è chino sulla tastiera. fino ad ora con i suoi hack è stato possibile eseguire il jailbreak untethered fino alla versione iOS 4.2 beta 3, quindi ci sono ottime chance che anche la versione definitiva di iOS 4.2 supporti tale modalità.

Per quanto riguarda invece l'unlock dei dispositivi, quindi stiamo parlando di iPhone 3G e 3GS acquistati all'estero e di conseguenza con la parte telefonica bloccata, si potrà immediatamente eseguire lo sblocco con Ultrasn0w, reperibile su Cydia. La baseband di questi dispositivi può essere tranquillamente sbloccata, il rilascio della versione di Ultrasn0w compatibile con iOS 4.2 è atteso al massimo due giorni dopo il rilascio del nuovo firmware made in Cupertino.

 

 

Gli utenti più "sfortunati", al momento sono da considerarsi i felici possessori di un iPhone 4, per il quale con iOS 4.2 non è ancora stato trovato un exploit per la sua baseband, quindi sto parlando di chi in questo caso ha acquistato un iPhone all'estero e con l'aggiornamento si ritroverebbe impossibilitato a telefonare. Questi utenti dovranno portare ancora un po' di pazienza.

Ricordo a tutti i possessori di iPhone 4 straniero che lo sblocco della baseband è possibile con firmware iOS 4.1 utilizzando PwnageTool, attualmente alla versione 4.1.2 rilasciato dal Dev Team.

Commenti