Accedi

Carta Stagnola sui denti per renderli più bianchi

In questi anni di rimedi fai da te, per avere i denti più bianchi ne abbiamo letti a bizzeffe, ma quasi nessuno ha dato dai risultati veramente efficaci.

In questo 2016 di crisi, è rimbalzato sul web, un nuovo metodo per  lo sbiancamento dei denti, in modo naturale rispetto all'utilizzo di prodotti sbiancanti classici.

Può essere fatto da sole, ed è molto semplice, tutto quello che serve sono: bicarbonato, dentifricio comune e carta stagnola.

denti più belli con la stagnola

Iniziamo con l'aggiungere un po' di bicarbonato di sodio al nostro dentifricio, prendiamo poi un pezzo di carta stagnola o alluminio e adattiamolo alla dimensione dei nostri denti.

La striscia così ottenuta, andrà a ricoprire il dentifricio mescolato al bicarbonato e il tutto applicato sui denti per circa un'ora. Trascorso questo tempo, potremmo lavarci i denti come al solito. 

I risultati saranno visibili, dopo diversi giorni si noteranno, e, in alcuni casi, si dovrà attendere anche paio di settimane, per ottenere un sorriso smagliante.

A detta dei dentisti, questo trattamento sbiancante è completamente sicuro e non comporta rischi per la salute dei denti, tuttavia (come sempre) è meglio non abusarne per evitare di intaccare lo smalto.

Commenti