Accedi

E' confermato: le donne con i tacchi alti sono più attraenti

Tacchi alti: non si portano di certo per comodità!
Anzi il 90% delle donne dichiara di fare molta fatica ad indossarli e c’è chi chi è disposto al sacrificio estremo, come una ragazza che (sembrerebbe) si è fatta tagliare le dita di una gamba per poterli indossare, e sembrerebbe che farsi amputare delle dita dei piedi per indossare meglio il tacco 15 sia una pratica che sta prendendo "piede".

Ma servono veramente, tutti questi sacrifici per essere più belle?
I tacchi sono veramente un attrattiva per i maschietti ?
E' stata fatta una ricerca scientifica che ha forse svelato la questione, confermando di fondo che effettivamente le donne che portano i tacchi alti sono viste come più attraenti e tendono a fare rendere gli uomini tendono più disponibili, nei loro confronti.

Come prova, i ricercatori hanno scelto una volontaria che è stata messa in varie situazioni a confronto diretto con altre persone (maschio), in cui in certi casi indossava scarpe con tacchi da 9 cm, in altre da 5 cm, e in altre ancora sezna alcun tacco.

i tacchi alti rendono più attraenti

Nel primo esperimento era necessario fermare dei passanti (uomini e donne) per sottoporli ad un breve questionario sulla parità tra i sessi.
Nel secondo esperimento, doveva chiedere loro di partecipare ad un intervista sul consumo di cibo. Nel terzo esperimento doveva fingere di perdere un guanto, per vedere se qualcuno l’avrebbe raccolto. Nel quarto ed ultimo esperimento, doveva sedere da sola in un bar, per vedere in quanto tempo sarebbe stata “approcciata” da qualcuno.

Il risultato che emerso, è che quanto più i tacchi erano alti, tanto più gli uomini erano più disponibili, mentre le donne non cambiavano atteggiamento. Anche i tempi di approccio nel bar cambiavano: quando era senza tacchi, ci volevano in media 13 minuti prima che qualcuno “ci provasse”, mentre quando aveva i tacchi ne sono bastati 7.
Secondo i ricercatori, tra i motivi di questo diverso atteggiamento ci sarebbe anche una errata valutazione dell’”logica sessuale” delle donne con i tacchi da parte degli uomini.

Commenti