Accedi

Fritole di carnevale

Fritole di carnevale

Le origini di queste frittelle veneziane risalgono al rinascimento quando per la loro popolarità divennero addirittura “dolce nazionale dello Stato Veneto”.

fritole di carnevale

Ingredienti:

• 500 g di farina
• 40 g di lievito di birra
• 1/2 bicchiere d’acqua tiepida
• 50 g di zucchero vanigliato
• 50 g di pinoli
• 100 g di uvette
• 50 g di cedro candito
• 2 bicchierini di rum
• 1 limone
• cannella in polvere
• zucchero a velo
• olio
• sale


 

Procedimento:

Lasciate a bagno le uvette nel rum. Mettete la farina in una larga ciotola, aggiungete il lievito sciolto nell’acqua tiepida, mescolate bene. Unite lo zucchero, il sale, la buccia grattugiata del limone, i pinoli, le uvette con il loro liquore, il cedro tritato, un pizzico di cannella. Lavorate a lungo il composto e lasciatelo lievitare coperto per circa quattro ore.

Lavorate di nuovo la pastella aggiungendo, se occorre, altra acqua o latte per ottenere una consistenza più fluida.

Friggete la pastella a cucchiaiate nell’olio bollente, sgocciolate le frìtole, asciugatele su carta assorbente, spolverizzatele con lo zucchero a velo.

Commenti