Accedi

  • Blog
  • monica
  • Power balance - i braccialetti miracolosi

Power balance - i braccialetti miracolosi

Il braccialetto ‘tormentone’ della scorsa estate è un dispositivo composto da due piccoli ologrammi che contengono campi magnetici.

E’ un sistema energetico, un amplificatore naturale di energia che, entrando in risonanza con i sistemi elettronici, chimici e biologici del nostro corpo ne aumenta l’efficienza istantaneamente.

braccialetti

Questi braccialetti morbidi e confortevoli aiutano ad aumentare la flessibilità, le performance atletiche, la forza e l’equilibrio. Questi braccialetti aiutano anche a riprendersi dalle fatiche sportive, a ristabilire l’equilibrio di ioni e migliorare la concentrazione e  l’attenzione.

Avete esperienza in merito?

Commenti

  • Gustavo 2691 giorni fa

    a me sembra una "cagata pazzesca", la solita truffa tormentone dell'estate :(

  • monica 2627 giorni fa

    image

    Il braccialetto cult dell'estate, noto come "Power Balance", finisce sotto la lente dell'Antitrust. L'Autorità garante della concorrenza ha avviato un'istruttoria per una «possibile pratica commerciale scorretta» nei confronti delle società che distribuiscono il prodotto.

    L'iniziativa è stata decisa in base al Codice del Consumo, che definisce scorretti i comportamenti delle aziende in grado di indurre in errore il consumatore medio sulle caratteristiche principali dei prodotti venduti, per esempio i risultati che si possono attendere dal loro uso o i risultati e le caratteristiche fondamentali di prove e controlli effettuati sui prodotti.
    La società deve fornire un'idonea documentazione medico-scientifica sulle proprietà e gli effetti sul corpo umano attribuiti ai prodotti, compresa «l'istantanea efficienza dei sistemi elettronici chimici e biologici dell'individuo». Dovrà essere provata anche l'assenza di eventuali controindicazioni per la salute e la sicurezza dei consumatori che possano derivare dall'uso dei prodotti.

    Secondo il Codacons l'indagine dell'Antitrust apre la strada a risarcimenti in favore di chi ha acquistato il prodotto. «Da tempo teniamo sotto controllo tali braccialetti dagli "effetti miracolosi" sull'equilibrio, che sono vendutissimi e rappresentano l'oggetto del momento - afferma il presidente Carlo Rienzi -. Qualora l'indagine dell'Antitrust dovesse rivelare comportamenti scorretti a danno dei consumatori chiunque abbia acquistato i bracciali in questione potrà avviare attraverso il Codacons le procedure per ottenere il rimborso di quanto pagato».