Accedi

VIA APC, l'alternativa a Raspberry Pi usa Android

  • Pubblico
lilian 1952 giorni fa

Voglia di tecnologia ultracompatta e a basso costo? Se il Raspberry Pi ha suscitato l'attenzione della comunità di geek, anche la nuova piattaforma APC, presentata da VIA, avrà diritto ad una fetta di pubblico grazie alla sua completezza e al suo prezzo irrisorio.

image

Come per il Raspberry Pi, anche il prodotto VIA è basato su un SoC ARM, qui si tratta di un WonderMedia con architettura ARM 11, il cui diagramma a blocchi è riportato di seguito.

image

 

Stando al diagramma, il SoC dispone di un unico core CPU, un decoder video H.264, un DSP programmabile ed un componente per la grafica 3D. La frequenza di funzionamento è di 800 MHz, 100 MHz più del SoC Broadcom del Raspberry Pi.

 

L'APC si presenta come una scheda "tutto-a-vista" con dimensioni di 170x85mm (Neo-ITX), a bordo sono presenti anche 512 MB di memoria DRAM e 2 GB di spazio per l'archiviazione.

VIA offre questo prodotto in bundle con un alimentatore da 15W, il prezzo è di appena 49 dollari, allettante per un dispositivo pronto all'uso, con Android 2.3 preinstallato e capace di riprodurre video a 1080p.

Commenti